an online Instagram web viewer
La notte del 12 Ottobre 1984 una bomba esplose in un lussuoso albergo di Brighton che ospitava il congresso del partito dei Tories. Cinque morti e quaranta feriti. Illesa, il vero obiettivo degli attentatori, il primo ministro Margaret Thatcher.
La storia si incrocia con tre destini individuali. Il vicedirettore dell'Grand Hotel, sua figlia poco più che adolescente e il giovane militante dell'IRA, che piazzò la bomba. 
Non è certo un romanzo che cambia la vita, che rimarrà impresso e indelebile come un grande capolavoro, ma è un libro di ottimo intrattenimento. Molto "british"! Garbato, non banale, ben scritto, attento alla profondità dei personaggi. Eccezionale la descrizione della vita in un quartiere cattolico e Repubblicano di Belfast, in pieno assetto di guerra. Sebbene la storia non decolli mai, nemmeno nel momento più "action" di tutto il racconto, l'attesa dell'esplosione è sottesa e palpabile. A detonare e a cambiare le sorti della Storia non sarà soltanto l'ordigno degli attentatori, ma anche le vite dei protagonisti verranno scomposte e ricomposte e cambieranno per sempre. 
I vertici dell' IRA rilasciarono un durissimo comunicato: «La signora Thatcher si accorgerà finalmente che la Gran Bretagna non può occupare il nostro paese e torturare i nostri prigionieri o sparare alla nostra gente sulle strade senza pagarne le conseguenze. Oggi siamo stati sfortunati, ma ricordate che basta che la fortuna ci sorrida una volta. Dovrete essere sempre fortunati. Date la pace all'Irlanda e la guerra cesserà». Soltanto nel 1998, quattordici anni dopo, furono cessate, ufficialmente, le ostilità! 
@vivechilegge #iltuffo #edizionisur #IRA #thatcher #libridaleggere #libribelli #like4like #libribelli #leggoperché #leggo #passionelibri #amoreperilibri #bookaddict #bookstagram #booklover #followme #bookoftheday #storie #storia #letture #instalibri #instagood #instanlike #instanbook #look #reading

La notte del 12 Ottobre 1984 una bomba esplose in un lussuoso albergo di Brighton che ospitava il congresso del partito dei Tories. Cinque morti e quaranta feriti. Illesa, il vero obiettivo degli attentatori, il primo ministro Margaret Thatcher. La storia si incrocia con tre destini individuali. Il vicedirettore dell'Grand Hotel, sua figlia poco più che adolescente e il giovane militante dell'IRA, che piazzò la bomba. Non è certo un romanzo che cambia la vita, che rimarrà impresso e indelebile come un grande capolavoro, ma è un libro di ottimo intrattenimento. Molto "british"! Garbato, non banale, ben scritto, attento alla profondità dei personaggi. Eccezionale la descrizione della vita in un quartiere cattolico e Repubblicano di Belfast, in pieno assetto di guerra. Sebbene la storia non decolli mai, nemmeno nel momento più "action" di tutto il racconto, l'attesa dell'esplosione è sottesa e palpabile. A detonare e a cambiare le sorti della Storia non sarà soltanto l'ordigno degli attentatori, ma anche le vite dei protagonisti verranno scomposte e ricomposte e cambieranno per sempre. I vertici dell' IRA rilasciarono un durissimo comunicato: «La signora Thatcher si accorgerà finalmente che la Gran Bretagna non può occupare il nostro paese e torturare i nostri prigionieri o sparare alla nostra gente sulle strade senza pagarne le conseguenze. Oggi siamo stati sfortunati, ma ricordate che basta che la fortuna ci sorrida una volta. Dovrete essere sempre fortunati. Date la pace all'Irlanda e la guerra cesserà». Soltanto nel 1998, quattordici anni dopo, furono cessate, ufficialmente, le ostilità! @vivechilegge #iltuffo  #edizionisur  #IRA  #thatcher  #libridaleggere  #libribelli  #like4like  #libribelli  #leggoperché  #leggo  #passionelibri  #amoreperilibri  #bookaddict  #bookstagram  #booklover  #followme  #bookoftheday  #storie  #storia  #letture  #instalibri  #instagood  #instanlike  #instanbook  #look  #reading 

2 Comments:

  1. vanessa.ricchiari

    Sue recensiti da te viene voglia di leggerli tutti 📚📗📕📖😍

  2. vivechilegge

    @vanessa.ricchiari 😍😘❤️

41 Likes: