an online Instagram web viewer

#chestè medias

Photos

Dio maledica profondamente i fetascella #buondi #università #chestè #tarantell #canderr #puozzittà #osang
#chestè 🤷🏻‍♀️
#pensierinotturni #goodnight ⭐🌛⭐
Da sinistra a destra:
Federica, Alessia, mamma Carmen, papà Giuseppe, Zio Pas. Non so’ venuto manco male! 😂
Artwork by Alessia. ♥️
#chestè #disegno #children #family #love #sketch #sketching #draw #drawing #pencil #blackandwhite #instagram #beautiful #искусство #рисунок #beauty #artlovers #ставрополь #bw #galleryart #arte #illustration #top #igers #wonderful #artwork #instaart #artist #art
Affinché il soffitto di oggi sia il pavimento di domani. 
#chestè #naples #instalove #love #light #strong #motivation
Quella straordinaria somiglia tra la #carbonara e la #felicità // 🎈
#carbonaratartufata #rome 🌹
#chestè 🍷#alwayseat
Sono stata brava. Sono stata bravissima.

#chestè #woman #women #instalove #love #naples #writing #writer #iam #strong #picoftheday #follow4follow
AmiCaaaaaaa 😂😎😍😘#serate#amicamia#drinks#chestè#bacinibacetti#ciaoneproprio👋 #saddasapefa❤️ #ebäst
L’irriconoscenza è uno dei comportamenti umani più indecifrabili e dolorosi. Difficile da definire, perché si tratta di un non-sentimento, l’irriconoscenza consiste nell’incapacità di corrispondere alle attenzioni altrui pur godendo dei vantaggi che se ne ricavano. Sono irriconoscenti gli amici che invitate a cena e che non ricambiano mai, o che addirittura non ringraziano neppure con un sms il giorno dopo e  che poi si dileguano sino al successivo invito. Irriconoscenti sono le persone che aiutate con generosità e che per tutta risposta vi criticano o spettegolano sul vostro conto dopo aver approfittato del vostro supporto. Quelle che vi contattano con un lapidario sms “come stai?”, anziché telefonarvi dopo  tutte le volte che le avete chiamate a vostre spese.
Cosa spinge le persone ad attuare comportamenti così sterili? Probabilmente nella gran parte dei casi, la base dell’irriconoscenza è la tendenza al pensiero egocentrico. Come accade nelle prime fasi dello sviluppo psicologico, gli adulti irriconoscenti mettono se stessi al centro del mondo e considerano gli altri strumenti meccanici attraverso cui soddisfare i propri bisogni del momento. Come lattanti, gli irriconoscenti sembrano vivere in un eterno presente privo di progettualità: perciò non connettono gli eventi gli uni agli altri. Dopo aver preso, dimenticano. Non empatizzano minimamente con chi li ama, percepito come un ovvio e transitorio oggetto di gratificazione. Inoltre vivono in una costante percezione di scarsità che li spinge ad accumulare tutto quello che possono e a dissipare il meno possibile, perché timorosi di esaurire le proprie risorse.
 Per chi ha a che fare con gli irriconoscenti è importante cambiare il rapporto e rassegnarsi alla sua strumentalità: non sarà mai una relazione reciproca e calorosa, ma una conoscenza di tipo opportunistico. Per quanto possa essere doloroso è meglio “riconoscere l’irriconoscenza” e le sue sorelle invidia e accidia, e agire di conseguenza prima di rimanere schiacciati nei loro subdoli ingranaggi. Se interromperete i rapporti non avrete perso nulla. Il mondo ama le persone generose e le ricompensa prima o poi con amicizie autentiche. #chestè
L’irriconoscenza è uno dei comportamenti umani più indecifrabili e dolorosi. Difficile da definire, perché si tratta di un non-sentimento, l’irriconoscenza consiste nell’incapacità di corrispondere alle attenzioni altrui pur godendo dei vantaggi che se ne ricavano. Sono irriconoscenti gli amici che invitate a cena e che non ricambiano mai, o che addirittura non ringraziano neppure con un sms il giorno dopo e che poi si dileguano sino al successivo invito. Irriconoscenti sono le persone che aiutate con generosità e che per tutta risposta vi criticano o spettegolano sul vostro conto dopo aver approfittato del vostro supporto. Quelle che vi contattano con un lapidario sms “come stai?”, anziché telefonarvi dopo tutte le volte che le avete chiamate a vostre spese. Cosa spinge le persone ad attuare comportamenti così sterili? Probabilmente nella gran parte dei casi, la base dell’irriconoscenza è la tendenza al pensiero egocentrico. Come accade nelle prime fasi dello sviluppo psicologico, gli adulti irriconoscenti mettono se stessi al centro del mondo e considerano gli altri strumenti meccanici attraverso cui soddisfare i propri bisogni del momento. Come lattanti, gli irriconoscenti sembrano vivere in un eterno presente privo di progettualità: perciò non connettono gli eventi gli uni agli altri. Dopo aver preso, dimenticano. Non empatizzano minimamente con chi li ama, percepito come un ovvio e transitorio oggetto di gratificazione. Inoltre vivono in una costante percezione di scarsità che li spinge ad accumulare tutto quello che possono e a dissipare il meno possibile, perché timorosi di esaurire le proprie risorse. Per chi ha a che fare con gli irriconoscenti è importante cambiare il rapporto e rassegnarsi alla sua strumentalità: non sarà mai una relazione reciproca e calorosa, ma una conoscenza di tipo opportunistico. Per quanto possa essere doloroso è meglio “riconoscere l’irriconoscenza” e le sue sorelle invidia e accidia, e agire di conseguenza prima di rimanere schiacciati nei loro subdoli ingranaggi. Se interromperete i rapporti non avrete perso nulla. Il mondo ama le persone generose e le ricompensa prima o poi con amicizie autentiche. #chestè 
#chestè #chapeau #funny 😂😂😂
Ogni giorno fa’ in modo di essere orgoglioso della tua  vita......❤️
LA MEDITERRANEO
• burrata di Andria Igp•
• pomodorino datterino schiacciato a mano “ LA TORRENTE”•
•cipolla di Tropea igp  in agrodolce “AZIENDA ATTINA’ & FORTI”•
• slaccia di Lampedusa presidio slow food “AZIENDA CALABRAITTICA melicucco”•
• olio extravergine di oliva “ PERRONE”
#chestè #fratellilabufalareggiocalabria #reggiocalabriafood #reggiocalabriapizza #southitaly #peppONE #fratellilabufala
#rc
Ogni giorno fa’ in modo di essere orgoglioso della tua vita......❤️ LA MEDITERRANEO • burrata di Andria Igp• • pomodorino datterino schiacciato a mano “ LA TORRENTE”• •cipolla di Tropea igp in agrodolce “AZIENDA ATTINA’ & FORTI”• • slaccia di Lampedusa presidio slow food “AZIENDA CALABRAITTICA melicucco”• • olio extravergine di oliva “ PERRONE” #chestè  #fratellilabufalareggiocalabria  #reggiocalabriafood  #reggiocalabriapizza  #southitaly  #peppONE  #fratellilabufala  #rc 
M'innamorerò sempre di te ❤️💙☀️🌊🍕📷 #cammfà #chestè #napulè #pausapranzo #sunday #sea #napoligram #instanapoli #madeinnapoli
Quando si dice morale della favola #chestè #morale #favole #storie #trilly #siamotuttetrilly
"C'é chi ti sceglie perchè non ha altro,e chi ti sceglie perché non vuole altro!" #sottilidifferenze🚫 #NonPerTutti #Chestè #Tric & #Ballac #VaiSemb #NuTaCalaCamaCalij #Piscion #Easy #Parliamone #IsSaLong #EcheStamParlan #EcomCPiac #ComodiceComoDice #ÈVerÈVer Hola people ;)
In #onda !!! #chestè ;)
"Da piccolo quando rompevo un giocattolo,poco dopo averlo comprato,mi dicevano 'NU T SAI TNÈ NIENT' e magari per un pò di tempo non mi ricompravano più giocattoli per farmi capire il valore delle cose.Ora a 28 anni capisco cosa volevano dire e ogni volta che mi accorgo che qualcuno non dà abbastanza valore a ciò che faccio,a ciò che dò e a ciò che dico,pensando che tutto gli è dovuto,per un pò di tempo inizio anch'io a non interessarmi più di tanto,perché mi dispiace,con tutto il cuore MA NU V SAPIT TNÈ NIENT!" #NonPerTutti #Chestè #Tric & #Ballac #VaiSemb #NuTaCalaCamaCalij #WePiscion #Easy #Parliamone #IsSaLong #ECheStamParlan #EcomCPiac #ComodiceComoDice #ÈVerÈVer Notte così people ;)
"Da piccolo quando rompevo un giocattolo,poco dopo averlo comprato,mi dicevano 'NU T SAI TNÈ NIENT' e magari per un pò di tempo non mi ricompravano più giocattoli per farmi capire il valore delle cose.Ora a 28 anni capisco cosa volevano dire e ogni volta che mi accorgo che qualcuno non dà abbastanza valore a ciò che faccio,a ciò che dò e a ciò che dico,pensando che tutto gli è dovuto,per un pò di tempo inizio anch'io a non interessarmi più di tanto,perché mi dispiace,con tutto il cuore MA NU V SAPIT TNÈ NIENT!" #NonPerTutti  #Chestè  #Tric  & #Ballac  #VaiSemb  #NuTaCalaCamaCalij  #WePiscion  #Easy  #Parliamone  #IsSaLong  #ECheStamParlan  #EcomCPiac  #ComodiceComoDice  #ÈVerÈVer  Notte così people ;)
Ahi.
#gentepazza #chestè 🤷🏻‍♀️
• The truth • 🔁💪🏻
#chestè #nupocepacienz 🤕
"Guarda quanta gente ti lasci indietro quando smetti di assecondarle!" #QuantiVotabandiera  #AvantiEMaiIndietro #Summer2017  #Chestè #Tric & #Ballac #VaiSemb #NuTaCalaCamaCalij #WePisciooon #Easy #Parliamone #IsSalong #EcheStamParlan #EcomCPiac #ComoDiceComoDice #ÈverÈVer  Hola people ;)