an online Instagram web viewer
  • checoloresei_riccardobertoldi
    Di che colore sei?
    @checoloresei_riccardobertoldi

Images by checoloresei_riccardobertoldi

"Mi dispiace non poterti veder crescere come vorrei. Avrei voluto diventare un uomo al tuo fianco. Ti prego di non incolpare nessuno, neanche il mondo, per questo. La vita è spesso legata alla fortuna, e la mia si sta esaurendo. Vorrei dirti le parole giuste per farti sentire meglio. Vorrei non aver avuto il cancro e non averti costretta a vedermi stare male. La maggior parte dei fidanzati ha a disposizione decenni di chiacchierate attorno ad un tavolo, le mani riscaldate dalle tazze di cioccolato, sguardi da corrispondersi. Noi non abbiamo questo tempo. Non sarò in grado di essere al tuo fianco d'ora in poi...
Mi auguro che la tua vita sia lunga, piena di soddisfazione e felice. Spero tu possa essere brava nel capire di chi poterti fidare. Vorrei che quando ti innamorerai di nuovo scegliessi un uomo con dei valori, educato e rispettoso. Soprattutto rispettoso.
Vorrei tu fosse sempre gentile come lo sei ora, ti auguro di avere amici speciali e di non  dare mai per scontata la loro presenza. Prenditene cura. Dagli sempre un motivo per restare. Spero continuerai ad andare d'accordo con la tua famiglia, perché nessuno sarà mai importante come la tua mamma e il tuo papà.
Sii felice. Non si può ridere al cinquanta per cento. Si ride sempre al cento per cento. Hai una risata contagiosa. Non perderla mai. Ricordati il nostro motto - provare. Rinunciare è da perdenti - . Non rinunciare mai. Non mollare mai. Come io con te. 
E per finire, grazie di esserci stata. Grazie per avermi fatto il più bel regalo quel giorno dicendomi - ti amo -. Essere stato il tuo ragazzo è stato un grande onore per me. Grazie per avermi insegnato ad amare e ad essere felice più di qualsiasi altra persona al mondo. Goditi la vita. Avrei voluto starti sempre vicino. Avrei voluto avere una vita in più. Ti amo". #amore #riccardobertoldi #cisarannoanchelestelle #frasi #citazioni #cit #citazioniitaliane #parole #aforismi #leggere #scrivere #libri
"Mi dispiace non poterti veder crescere come vorrei. Avrei voluto diventare un uomo al tuo fianco. Ti prego di non incolpare nessuno, neanche il mondo, per questo. La vita è spesso legata alla fortuna, e la mia si sta esaurendo. Vorrei dirti le parole giuste per farti sentire meglio. Vorrei non aver avuto il cancro e non averti costretta a vedermi stare male. La maggior parte dei fidanzati ha a disposizione decenni di chiacchierate attorno ad un tavolo, le mani riscaldate dalle tazze di cioccolato, sguardi da corrispondersi. Noi non abbiamo questo tempo. Non sarò in grado di essere al tuo fianco d'ora in poi... Mi auguro che la tua vita sia lunga, piena di soddisfazione e felice. Spero tu possa essere brava nel capire di chi poterti fidare. Vorrei che quando ti innamorerai di nuovo scegliessi un uomo con dei valori, educato e rispettoso. Soprattutto rispettoso. Vorrei tu fosse sempre gentile come lo sei ora, ti auguro di avere amici speciali e di non dare mai per scontata la loro presenza. Prenditene cura. Dagli sempre un motivo per restare. Spero continuerai ad andare d'accordo con la tua famiglia, perché nessuno sarà mai importante come la tua mamma e il tuo papà. Sii felice. Non si può ridere al cinquanta per cento. Si ride sempre al cento per cento. Hai una risata contagiosa. Non perderla mai. Ricordati il nostro motto - provare. Rinunciare è da perdenti - . Non rinunciare mai. Non mollare mai. Come io con te. E per finire, grazie di esserci stata. Grazie per avermi fatto il più bel regalo quel giorno dicendomi - ti amo -. Essere stato il tuo ragazzo è stato un grande onore per me. Grazie per avermi insegnato ad amare e ad essere felice più di qualsiasi altra persona al mondo. Goditi la vita. Avrei voluto starti sempre vicino. Avrei voluto avere una vita in più. Ti amo". #amore  #riccardobertoldi  #cisarannoanchelestelle  #frasi  #citazioni  #cit  #citazioniitaliane  #parole  #aforismi  #leggere  #scrivere  #libri 
Io non porto gli occhiali da sole perché va di moda. Li
porto perché così non potete vedere quando piango. Non
calzo le scarpe con i tacchi perché spero che passandovi
accanto abbiate voglia di portarmi a letto, ma perché mi
voglio illudere di potervi guardare dall’alto in basso,
una volta tanto.
Io sono io.
Indosso una maschera, e l’unica cosa che riesce a
togliermela di dosso è una pagina bianca. E sapete perché? Perché le persone mi giudicano, le pagine bianche
invece mi ascoltano.
Non accavallo le gambe per sembrare sicura di me.
Non vedo sempre e solo la realtà.
Io sono quella che confonde i nodi marroni del legno
del soffitto per dei gustosi cioccolatini.
Non sono quella coraggiosa, che si lascia andare da
sola fra le braccia di un uomo.
Sono quella che dice a un uomo: “Lasciami andare”. Quando invece vorrei dire: “Stringimi a te”. Sono quella che quando guarda il cielo, spera sempre
di vedere una stella cadente per esprimere un desiderio.
Io sono una sognatrice.
Smettetela di farmi notare che sono sola.
Sono innamorata.
Ho imparato che avere un uomo può servire, ma non
è necessario. Si possono amare tante altre cose.
Amo i fiori e il loro profumo. Amo quando in primavera colorano il giardino di casa mia. Sbocciano e lentamente si mostrano. E crescono e cominciano a guardare
il mondo. 
Amo il brontolio della moka appena sveglia.

#amore #riccardobertoldi #cisarannoanchelestelle #frasi #citazioni #cit #citazioniitaliane #parole #aforismi #leggere #scrivere #libri
Io non porto gli occhiali da sole perché va di moda. Li porto perché così non potete vedere quando piango. Non calzo le scarpe con i tacchi perché spero che passandovi accanto abbiate voglia di portarmi a letto, ma perché mi voglio illudere di potervi guardare dall’alto in basso, una volta tanto. Io sono io. Indosso una maschera, e l’unica cosa che riesce a togliermela di dosso è una pagina bianca. E sapete perché? Perché le persone mi giudicano, le pagine bianche invece mi ascoltano. Non accavallo le gambe per sembrare sicura di me. Non vedo sempre e solo la realtà. Io sono quella che confonde i nodi marroni del legno del soffitto per dei gustosi cioccolatini. Non sono quella coraggiosa, che si lascia andare da sola fra le braccia di un uomo. Sono quella che dice a un uomo: “Lasciami andare”. Quando invece vorrei dire: “Stringimi a te”. Sono quella che quando guarda il cielo, spera sempre di vedere una stella cadente per esprimere un desiderio. Io sono una sognatrice. Smettetela di farmi notare che sono sola. Sono innamorata. Ho imparato che avere un uomo può servire, ma non è necessario. Si possono amare tante altre cose. Amo i fiori e il loro profumo. Amo quando in primavera colorano il giardino di casa mia. Sbocciano e lentamente si mostrano. E crescono e cominciano a guardare il mondo. Amo il brontolio della moka appena sveglia. #amore  #riccardobertoldi  #cisarannoanchelestelle  #frasi  #citazioni  #cit  #citazioniitaliane  #parole  #aforismi  #leggere  #scrivere  #libri 
Un altro pezzo dal mio nuovo romanzo, in uscita fra due settimane!!! "Vorrei scoprire il cuore di quelle frasi e le frasi che ha nel cuore, il linguaggio del suo battito, se ha lo stesso ritmo del mio.
Spesso ho avuto la tentazione di avvicinarmi e di prenderle la mano. Immaginavo che lei stringesse la mia, e che saremo scesi insieme per andare in un posto che appartenesse solo a noi. Sono convinto che basterebbe un intreccio di mani per trasformarci in un intreccio di vite.
Ho immaginato, giocato, viaggiato per mesi con lei a pochi metri da me. Ho camminato accanto a lei e con lei, ho passeggiato fra le pagine nascoste dei suoi libri, ho ballato per ore con il ritmo cadenzato dei suoi movimenti lenti...e finalmente, un giorno, ho trovato il coraggio di avvicinarmi e di aprire quella porta..." #frasi #citazioni #cit #cisarannoanchelestelle #riccardobertoldi #citazioniitaliane #aforismi #parole #love #bookoftheday #leggere #romanz
Un altro pezzo dal mio nuovo romanzo, in uscita fra due settimane!!! "Vorrei scoprire il cuore di quelle frasi e le frasi che ha nel cuore, il linguaggio del suo battito, se ha lo stesso ritmo del mio. Spesso ho avuto la tentazione di avvicinarmi e di prenderle la mano. Immaginavo che lei stringesse la mia, e che saremo scesi insieme per andare in un posto che appartenesse solo a noi. Sono convinto che basterebbe un intreccio di mani per trasformarci in un intreccio di vite. Ho immaginato, giocato, viaggiato per mesi con lei a pochi metri da me. Ho camminato accanto a lei e con lei, ho passeggiato fra le pagine nascoste dei suoi libri, ho ballato per ore con il ritmo cadenzato dei suoi movimenti lenti...e finalmente, un giorno, ho trovato il coraggio di avvicinarmi e di aprire quella porta..." #frasi  #citazioni  #cit  #cisarannoanchelestelle  #riccardobertoldi  #citazioniitaliane  #aforismi  #parole  #love  #bookoftheday  #leggere  #romanz 
"Ci saranno anche le stelle". È questo il titolo del mio nuovo romanzo. In uscita fra un mese! "L'appuntamento più importante di ogni mia giornata scatta alle 7.27 in punto. A quell'ora la vedo salire, la scorgo e la riconosco fra una miriade di forme poco interessanti. La vedo  sull'autobus tutti i giorni alla stessa ora da più di un anno ed è diventato il momento più emozionante della mia giornata. La guardo, la scruto da diverse angolazioni, la ammiro aggiustarsi e stropicciarsi il viso con l'espressione assonnata. Non so perché mi incuriosce, ha quel modo di fare che mi cattura, che mi spettina lo stomaco. È il mio segreto. E da un anno, senza saperlo, lei mi fa venire voglia di alzarmi al mattino". #frasi #citazioni #cit #dichecoloresei #riccardobertoldi #citazioniitaliane #aforismi #parole #love #bookoftheday #leggere #romanzo
"Ci saranno anche le stelle". È questo il titolo del mio nuovo romanzo. In uscita fra un mese! "L'appuntamento più importante di ogni mia giornata scatta alle 7.27 in punto. A quell'ora la vedo salire, la scorgo e la riconosco fra una miriade di forme poco interessanti. La vedo sull'autobus tutti i giorni alla stessa ora da più di un anno ed è diventato il momento più emozionante della mia giornata. La guardo, la scruto da diverse angolazioni, la ammiro aggiustarsi e stropicciarsi il viso con l'espressione assonnata. Non so perché mi incuriosce, ha quel modo di fare che mi cattura, che mi spettina lo stomaco. È il mio segreto. E da un anno, senza saperlo, lei mi fa venire voglia di alzarmi al mattino". #frasi  #citazioni  #cit  #dichecoloresei  #riccardobertoldi  #citazioniitaliane  #aforismi  #parole  #love  #bookoftheday  #leggere  #romanzo 
Uscirà, fra un mese, il mio nuovo romanzo. Ecco a voi, in anteprima, la copertina del libro e uno stralcio inedito del testo: "Vorrei che tu non arrivassi mai ad odiare i tramonti. Vorrei che non li vedessi come una fine, perché il tramonto è sì la fine del giorno, ma anche l'inizio della notte. Vorrei che tu mi dicessi che sarai felice anche quando piove". Sorrido. Ho sempre odiato la pioggia, e mi Michele lo sa. "Te lo prometto". "Laura" "Sì?" "Secondo te cos'è la felicità?" "Non lo so. Veramente non ci ho mai pensato. E tu? Cosa credi sia la felicità?" "Il sole che sorge, mettersi sotto una coperta con il tè caldo, il mare, vedere un pescolino nuotare, i capelli mossi dal vento, gli amici, il caffè la mattina, una porta che sbatte, l'abbraccio di un amico, gli smile sul telefonino, un brindisi, un'emozione, un camper, i dettagli, uscire a cena con te" lo vedo sorridere fra la malinconia dei suoi occhi: "Uscire a cena con te" ripete "Questa secondo me è la felicità". #frasi #citazioni #cit #dichecoloresei #riccardobertoldi #citazioniitaliane #aforismi #parole #love #bookoftheday #leggere #romanzo
Uscirà, fra un mese, il mio nuovo romanzo. Ecco a voi, in anteprima, la copertina del libro e uno stralcio inedito del testo: "Vorrei che tu non arrivassi mai ad odiare i tramonti. Vorrei che non li vedessi come una fine, perché il tramonto è sì la fine del giorno, ma anche l'inizio della notte. Vorrei che tu mi dicessi che sarai felice anche quando piove". Sorrido. Ho sempre odiato la pioggia, e mi Michele lo sa. "Te lo prometto". "Laura" "Sì?" "Secondo te cos'è la felicità?" "Non lo so. Veramente non ci ho mai pensato. E tu? Cosa credi sia la felicità?" "Il sole che sorge, mettersi sotto una coperta con il tè caldo, il mare, vedere un pescolino nuotare, i capelli mossi dal vento, gli amici, il caffè la mattina, una porta che sbatte, l'abbraccio di un amico, gli smile sul telefonino, un brindisi, un'emozione, un camper, i dettagli, uscire a cena con te" lo vedo sorridere fra la malinconia dei suoi occhi: "Uscire a cena con te" ripete "Questa secondo me è la felicità". #frasi  #citazioni  #cit  #dichecoloresei  #riccardobertoldi  #citazioniitaliane  #aforismi  #parole  #love  #bookoftheday  #leggere  #romanzo